Trovare un’ospitante è facile!

article-photo-714
profile-photo-8

Le opinioni espresse nella presente pubblicazione sono quelle dell'autore/autrice

 Hai in programma di partire da sola?
Sai già quale sarebbe la tua destinazione ideale?
Hai già comprato il Pass?
Adesso non ti resta che trovare un’ospitante pronta ad accoglierti durante il tuo viaggio e seguire i nostri consigli per le viaggiatrici

Ma come posso essere sicura di avere una risposta in tempo?
E se non rispondesse proprio nessuno?

Seguendo questi 6 consigli potrai trovare un’ospitante senza problemi e partire finalmente in solitaria in tutta tranquillità. 

Allora, pronta a prendere nota?

1. Trovare un'ospitante è facile: preparati per tempo!

Se lunedì contatti un’ospitante per il weekend stesso avrai poche possibilità di ricevere una risposta positiva. È meglio contattare le ospitanti con largo anticipo.

Le viaggiatrici che iniziano a inviare le richieste con un mese di anticipo, nel 95% dei casi trovano subito un'ospitante disponibile... Il segreto è l'organizzazione!

2. Seleziona le ospitanti meno richieste

Quando indichi una città nella casella di ricerca delle ospitanti, i risultati non appaiono in un ordine casuale.

Le ospitanti che compaiono in cima alla pagina sono quelle che hanno avuto meno richieste, data, nella maggior parte dei casi, la recente iscrizione alla piattaforma. Loro saranno quindi più propense ad ospitarti. 

È possibile anche che un'ospitante che abita nella periferia di una grande città appaia per prima. Questo ci permette di far ruotare le nostre fantastiche ospitanti volontarie, in modo che tutte abbiano l'opportunità di fare incontri con le viaggiatrici. 

3. Allontanati dal centro

Non esitare a contattare le ospitanti che abitano lontano dai centri urbani, in campagna o nelle zone meno turistiche: scoprirete sicuramente dei gioielli nascosti. 

Sono meno richieste ma hanno la stessa voglia di incontrare le viaggiatrici e a volte sono molto vicine ai luoghi che ti interessano. E sì, la campagna ha il suo fascino!

4. Aumenta il numero di richieste

Per aumentare le possibilità di trovare un'ospitante disponibile, ti consigliamo di contattarne 
4 o 5 contemporaneamente se possibile.

Quando avrai una risposta positiva, potrai poi avvisare le altre.

5. Personalizza il tuo messaggio

Mostra tutto il tuo entusiasmo. Le ospitanti sono volontarie, spesso motivate dal semplice desiderio di conoscere belle persone. Non vogliono essere considerate come un hotel, quindi mostrati amichevole e pronta a socializzare.

Fai venire loro la voglia di visitare il tuo profilo e di conoscerti, proprio come tu sei curiosa di conoscere meglio loro.

6. Completa il tuo profilo

Il tuo profilo sarà il tuo biglietto da visita quindi scegli con cura cosa scrivere nella tua descrizione. 

Deve rappresentarti al meglio: dopotutto, è il primo contatto che le ospitanti avranno con te.

E quindi, perché non scrivere un articolo di blog per parlare delle tue passioni? Diventare una redattrice di SisterHome è alla portata di tutte!

E se nonostante tutto, ancora non hai una risposta... Non preoccuparti!

Il nostro team monitora tutte le richieste di alloggio e invia messaggi di promemoria. 

Siamo l'unica piattaforma di alloggi ad offrire assistenza nei contatti tra viaggiatrici e ospitanti:
  • Dopo 3 giorni senza risposta, l'ospitante riceve un messaggio di sollecito. 
  • Dopo una settimana senza riscontri, inviamo un altro messaggio e un'e-mail.
  • In media le ospitanti impiegano circa 8 giorni per rispondere, tuttavia, se dopo 30 giorni non abbiamo ricevuto nessuna risposta, l'ospitante sarà sospesa e non apparirà più nelle ricerche (finché non ci contatterà di nuovo).

Perché un'ospitante non dovrebbe rispondere? I motivi possono essere vari e non possiamo saperlo con esattezza (in vacanza o fuori città, in ospedale, cambio di numero, ecc.)

In ogni caso, se applicherai correttamente questi consigli, non ci sono motivi per cui non trovare un'ospitante per il tuo viaggio.

E in questo caso, preparati all'incontro!

Non mi resta che augurarti di partire presto per una meravigliosa avventura e, soprattutto, di fare bellissimi incontri.


Traduzione dal francese a cura di Clara C. e Caterina Amadei

PROFILO & INCONTRI
Ti piace questo articolo? Condividilo:

Articoli consigliati

Torna al blog